Associazione Turistica Pro Loco di Candelara (Pesaro)

Comunicato Stampa: "Notte Rossa dell'Arte" 2018 a Candelara

Notte Rossa dell'Arte 2018

Torna la "Notte Rossa dell'arte", l'evento più discusso della Pro Loco di Candelara. A due anni dalla prima edizione, la direzione artistica non poteva che essere a firma di Lorenzo Fattori. La cittadinanza, gli appassionati d'arte ed i turisti sono tutti invitati alla seconda edizione della "Notte Rossa dell'arte", che quest'anno si trasformerà in una cena-conferenza. L'appuntamento è per domenica 1 luglio 2018, alle ore 20.00, presso la Sala del Capitano, dov'è allestita la mostra "Dinamismi: qui i tre artisti (Marsilio Pianosi, Nicoletta Vitali e Luis Angel Rosati) incontreranno il pubblico e lo guideranno alla scoperta dell'esposizione (che per l'occasione la mostra rimarrà aperta straordinariamente dalle 20 fino alle 24). Seguirà un aperitivo di benvenuto con breve spiegazione della serata.
La cena sarà servita lungo le mura castellane, nella zona adiacente la statua del vescovo Stefano di Terenzio Pedini, dove si potrà desinare ammirando un tramonto meraviglioso, con lo sguardo rivolto verso l'entroterra, godendo della vista lussureggiante dell'Appennino. Non mancheranno sicuramente le candele a rendere più romantica l'atmosfera. In caso di maltempo l'evento si svolgerà all'interno dei locali del circolo SOMS.
"…arte di Amare" è il titolo della serata: sarà una staffetta tra arte culinaria e creativa; protagonisti saranno la psicoterapeuta Laura Brutti e la storica dell'arte Valentina D'Aloia, mentre la cena è stata ideata dalla foodblogger Elisa Prioli, con la collaborazione dello staff della cucina della Pro Loco di Candelara, capitanato da Lorenzo Montesi. I vini che accompagneranno le diverse portate sono stati scelti dal sommelier Luca Pietrelli.
La cena prevede un menù particolarissimo, composto da tre portate, che aiuteranno i partecipanti ad entrare nelle riflessioni che riguardano amore:

In abbinamento alla cena: per l'aperitivo di benvenuto un calice di spumante brut metodo Charmat - Cantina Di Sante. Per il primo e secondo un calice di Verdicchio di Matelica - Cantina Belisario. Per il dolce un calice di Moscato - Cantina Volpi.
La psicoterapeuta Laura Brutti esordirà interrogando i presenti con delle semplici domande: "Che cos'è l'amore? Perché ci innamoriamo? Perché finisce un amore... o ...l'amore può durare?" Laura accompagnerà i presenti a scoprire cos'è l'amore, come nasce, si sviluppa e poi termina. Durante la serata analizzeremo l'amore in tutte le sue forme, dalla mitologia greca con il dio Eros, passando attraverso la comprensione delle dinamiche della sessualità e del desiderio erotico. Analizzeremo le teorie dell'innamoramento, parleremo di emozioni, così difficili da comprendere ma semplici da ascoltare. Approfondirà il tema la storica dell'arte Valentina D'Aloia attraverso l'ausilio di immagini, con un percorso che si snoda dai sentimenti più puri e romantici per proseguire con l'erotismo, il desiderio e la passionalità, fino a giungere alle rappresentazioni più esplicite e alle fantasie meno "accettate". Verrà costruito un percorso attraverso i vari aspetti della tematica amorosa e sarà affrontato da un punto di vista psicologico ed artistico, utilizzando opere più o meno conosciute. Giungeremo, infine, ad analizzare ed affrontare i tabù e modi di intendere i sentimenti non sempre tollerati ed accettati.
Antonio Dabraio, ci illustrerà quali sono gli arcani maggiori che rappresentano le relazioni amorose e le dinamiche relazionali. Esperto sarà anche a disposizione dei presenti per interrogare privatamente i tarocchi di Marsiglia.
Alle ore 23,15, nella zona del giardino dell'ex-chiesa di San Francesco, la realtà teatrale Skenexodia proporrà lo spettacolo, ad ingresso gratuito, "INCONCLUDENTE POI" scritto e diretto dal regista Luca Guerini, con la partecipazione di Ybel Cruz e Nicola Grottoli. Molto interessante la trama dello spettacolo: nella notte i due protagonisti trovano la forza di parlarsi dopo che per quasi tre anni hanno convissuto nel silenzio più totale, nonostante il grande sentimento che li unisce; questa atmosfera arriva fortemente allo spettatore che cerca di capire dalle loro parole, come guardando da un buco della serratura, un passato che i due hanno preferito dimenticare e che li ha portati ad un rapporto così chiuso e misterioso.

Gli appuntamenti della "Notte Rossa dell'arte", ad esclusione della cena, sono ad ingresso gratuito. Per maggiori informazioni sull'evento si può consultare il sito web www.candelara.com oppure contattare l'organizzatore Lorenzo Fattori al numero telefonico 333 3866081 oppure all'indirizzo e-mail lorenzo@candelara.com.
Visto il tema e la sensibilità dei temi trattati la cena conferenza è sconsigliata ad un pubblico con un'età inferiore ai 16 anni.

Lorenzo Fattori
(curatore "FestivalCandelarArte")

 

Informazioni - Direttore Artistico: Piergiorgio Pietrelli | Cell: 339.2937316 | ©2005 www.candelara.com | Webmaster